Le verruche volgari rappresentano il 70% circa del totale dei casi, le verruche plantari il 25% e quelle piane o digitate il 2-5%. Le verruche volgari si presentano come rilevatezze emisferiche di colorito grigiastro, a superficie secca e cheratosica, di dimensioni variabili da una capocchia di fiammifero ad un pisello, spontaneamente indolenti ma dolorose alla pressione. Si localizzano prevalentemente al dorso delle mani, ai gomiti, alle ginocchia e alla pianta dei piedi. Se non trattate le verruche persistono per anni e talora per tutta la vita. Peraltro è possibile osservare nei due terzi dei casi una regressione spontanea.

SEZIONI MEDICHE

PRESTAZIONI

  • Visita specialistica dermatologica
  • Visita specialistica chirurgica
  • Escissione chirurgica e/o laser
  • Crioterapia