diagnostica

Diagnosticare significa intervenire tempestivamente sull'incedere della patologia

La diagnostica è quella branca della medicina che si occupa di diagnosticare quali patologie affliggono l’organismo del paziente.

Si rivela utile per diagnosticare malattie e per poi poter giungere ad una corretta terapia che migliori la situazione del paziente fino alla completa guarigione.

Gli strumenti della diagnostica utilizzati dall’Istituto Dermatologico Europeo sono principalmente: Ecografia, Dermatoscopia diretta e indiretta; Biopsia e Istologia.

Visite Specialistiche

Al fine della diagnosi, è fondamentale che un medico specializzato visiti il paziente.

Chirurgia bioptica

Piccoli interventi chirurgici possono aiutarci a mettere in luce parti del nostro organismo con le quali, diversamente, il medico non potrebbe studiare al fine diagnostico. E’ questo il caso, ad esempio, della biopsia. La biopsia serve ad analizzare, infatti, frammenti di tessuto per individuare l’eventuale presenza di cellule cancerogene. Per poterla eseguire, un frammento di tessuto viene asportato dal corpo del paziente ed analizzato in laboratorio.