Il laser non ablativo emette una lunghezza d’onda in grado di determinare una rigenerazione del tessuto dermico senza intaccare l’epidermide.