L’esame microscopico diretto è una tecnica diagnostica che consiste nel prelevare una determinata quantità di materiale (unghia o squame cutanee) che, dopo un opportuno trattamento, viene esaminato al microscopio ottico.

L’esame non è cruento né doloroso.