endocrinologia

Di cosa si occupa l'endocrinologia?

L’endocrinologia si occupa dello studio e della cura dell’apparato endocrino, del quale fanno parte ghiandole e cellule endocrine, responsabili della produzione e del corretto rilascio nell’organismo di ormoni.

Il malfunzionamento di questo sistema può creare diverse tipologie di problemi all’individuo, come problemi metabolici, ginecologici e dermatologici.

Un esempio di problemi metabolici legati al malfunzionamento dell’apparato endocrino sono l’ipertiroidismo e l’ipotiroidismo, oppure il diabete.

Nei primi due casi è la tiroide a non lavorare bene, in quanto o lavora troppo oppure troppo poco. Situazione che determina obesità, oppure l’eccessiva magrezza. Il diabete invece è dato dall’accumulo in eccesso di glucosio nel sangue e, se non curato, può portare a conseguenze molto gravi.

I problemi ginecologici più comuni, legati al cattivo funzionamento dell’apparato endocrino, sono individuabili nella presenza dell’ovaio policistico, la formazione cioè di una o più cisti in un ovaio o in entrambi. Questo problema può causare dolori addominali e fastidiose irregolarità mestruali.

Infine, i problemi dermatologici dovuti al sistema endocrino sono da riscontrarsi principalmente in problemi quali acne, la dermatite seborroica e l’irsutismo. I primi due problemi sono problemi legati strettamente alla pelle, mentre per l’ultima si parla di un’eccessiva presenza di peli sul corpo.

In tutti questi casi non è possibile lavorare sul paziente solo dal punto di vista dei sintomi, ma è essenziale ricercare le cause nel campo endocrinologico, perciò è importante consultare un medico specializzato in questo ambito, che lavori coordinatamente con gli altri medici.