dermatologia

Come si svolge la visita dermatologica

Una visita dermatologica accurata è il corretto presupposto medico, che consente allo specialista di giungere a una specifica diagnosi, così da poter programmare un percorso terapeutico mirato al problema.

La prima fase della visita dermatologica consiste nella raccolta da parte del medico di tutte le informazioni necessarie all’individuazione della patologia. A questo scopo è utile che il paziente fornisca al medico tutto il materiale in suo possesso: precedenti esami eseguiti o diagnosi ricevute.

In secondo luogo, si procederà con la visita vera e propria. Questa fase è molto delicata ed è determinante ai fini della diagnosi. Questo procedimento viene compiuto tramite un attento esame della cute del paziente, durante il quale il medico individua possibili situazioni da approfondire. La visita dermatologica solitamente si avvale anche dell’analisi e mappatura dei nevi.

L’ultima fase consiste nella formulazione della diagnosi e nell’eventuale programmazione del percorso terapeutico. In alcuni casi può essere utile eseguire alcuni approfondimenti diagnostici.