chirurgia-estetica

Combattere le rughe con il trattamento giusto

Esistono diversi trattamenti antirughe che l’istituto Dermatologico Europeo può mettere a disposizione dei propri pazienti per migliorare il loro aspetto, rendere la pelle più liscia e migliorare i segni del tempo sul volto.

La formula ideale per attenuare le rughe e prevenire la loro formazione è stimolare e rigenerare il tessuto cutaneo mediante trattamenti specifici non invasivi o mininvasivi, riservando a casi particolari il ricorso a tecniche più impegnative.

Dopo un accurato consulto clinico, il paziente infatti viene indirizzato verso il trattamento rughe più adatto alle sue caratteristiche ed esigenze.

Biorivitalizzazione e filler

La Biorivitalizzazione, è una tecnica micro-invasiva attraverso la quale si iniettano nel tessuto sostanze come acido ialuronico, vitamine e coenzimi. Questo trattamento permette di svolgere un’azione preventiva sul tono tessutale, stimolando la formazione di nuovo collagene e migliorando il disegno cutaneo.

I Filler sono praticati con acido ialuronico cross-linkato per affrontare le rughe più profonde e rimodellare l’ovale del viso.

Laser

Il Laser Skin Resurfacing con CO2 frazionato o il Laser dermatologico NdYag frazionato sono utilizzati invece per un ringiovanimento globale della pelle del viso.

Come scelgo tra laser e Biorivitalizzazione?
E' consigliabile sottoporsi ad una visita valutativa, dove lo specialista analizzerà la situazione e consiglierà ciò che è meglio per il caso specifico.