Sostanza fibrillare proteica che si accumula nella cute e negli organi interni in forma localizzata o diffusa e che si ritiene essere alla base  della amiloidosi.

RIMANDI
Amiloidosi