L’induratio penis plastica è la fibrosi ad andamento progressivo che colpisce i corpi cavernosi del pene.

L’unica causa certa è rappresentata dai traumi: microfratture del pene durante i rapporti sessuali.

Altri fattori chiamati in causa sono: ipossia, infezioni, farmaci, cateteri vescicali a permanenza.

L’evoluzione della malattia è del tutto imprevedibile. Può guarire spontaneamente oppure evolvere in modo acuto, cronico o a crisi di riacutizzazione.

L’esito consiste nella distruzione del tessuto dei corpi cavernosi del pene in modo irreversibile. La terapia nella maggioranza dei casi è in grado di controllare l’andamento delle malattia. Tuttavia nei casi più gravi si può arrivare alla impotenza per incapacità di avere rapporti sessuali.

La fase iniziale della manifestazione clinica è caratteristica: dolore del pene in erezione, parestesie locali e comparsa di noduli o placche di indurimento nella tunica albuginea del pene. Nelle fasi più avanzate, il dolore in erezione scompare, mentre l’organo si incurva e deforma progressivamente, fino alla retrazione.

 

SEZIONI MEDICHE
Chirurgia dermatologica e laser
Dermatologia generale

PRESTAZIONI

  • Visita specialistica dermatologica
  • Visita specialistica chirurgica

RIMANDI
Fibrosi
Tunica albuginea