Il cheloide è la cicatrizzazione anomala di una ferita accidentale o chirurgica.

Il tessuto connettivale va oltre i limiti della ferita. Il cheloide, a differenza della cicatrice ipertrofica, presenta infatti dimensioni maggiori rispetto alla ferita originaria.

Interessa più frequentemente le zone del collo, le spalle e il torace.

Il trattamento prevede l’infiltrazione intralesionale di sostanze ad azione modulatrici la cicatrizzazione, bendaggi compressivi, crioterapia, asportazione chirurgica della lesione o trattamento laser.

 

SEZIONI MEDICHE
Chirurgia dermatologica e laser
Dermatologia generale

PRESTAZIONI

  • Visita specialistica dermatologica
  • Visita specialistica chirurgica
  • Infiltrazione intralesionale
  • Escissione chirurgica
  • Medicazioni compressive

RIMANDI
Cicatrice
Cicatrice ipertrofica