La follicolite è un’infiammazione del follicolo pilifero determinata da Staphylococcus aureus e Streptococcus pyogenes.

Si distingue in follicolite superficiale o profonda, a seconda che interessi solo la parte distale del follicolo o
l’intero sistema pilosebaceo.

Le follicoliti superficiali si manifestano con piccole chiazze eritematose che evolvono in breve tempo in pustole.

Le infiammazioni profonde si manifestano invece con sintomi più gravi che vanno dalla formazione di noduli purulenti a stati febbrili, al dolore localizzato, all’adenopatia regionale.

Il trattamento è prevalentemente medico, anche se il casi particolari si può rendere necessaria una toeletta chirurgica.

Mi è stata diagnosticata una follicolite alle gambe. Quando mi depilo, mi si formano delle pustole e delle macchiette. Come posso risolvere il mio problema?

Una soluzione potrebbe essere applicare un antibiotico per 3-4 giorni prima e dopo l’epilazione.

Il laser può dare buoni risultati: tuttavia, il trattamento è piuttosto lungo e costoso.

 

SEZIONI MEDICHE
Chirurgia dermatologica e laser
Dermatologia generale

PRESTAZIONI

 

RIMANDI
Complesso pilosebaceo
Favo
Foruncolo