L’intertrigine è l’infiammazione delle pieghe cutanee.

Il temine è più comunemente attribuito alle pieghe interdigitali di mani e piedi, ma si riferisce anche alla piega inguinale, interglutea, ascellare e sottomammaria o a tutte le sedi dove il rilassamento cutaneo determina la comparsa di una plica.

La causa più frequente di infiammazione è micotica o dovuta a lieviti del genere candida.

Lìintertrigine è molto frequente nei pazienti obesi o affetti da diabete. Il trattamento consiste nella disinfezione delle parti affette e nella prevenzione delle recidive.

 

SEZIONI MEDICHE
Dermatologia generale
Dermatologia pediatrica
Micologia e patologie degli annessi

PRESTAZIONI

  • Visita specialistica dermatologica
  • Esame microscopico
  • Tampone microbiologico
  • Esame colturale

RIMANDI
Candidosi
Micosi