E´ una proliferazione cellulare, nel contesto di un tessuto normale, eccessiva ed autonoma rispetto alla crescita del soggetto portatore. Può essere benigna (tumore benigno) o maligna (tumore maligno).