La cheratosi seborroica è una formazione benigna vegetante a superficie liscia o irregolare, di colorito variabile dal bruno al nerastro, a volte friabile.

Si manifesta in genere dopo i 50 anni al tronco ed al volto. Ci può essere familiarità. Il trattamento consiste nella asportazione della lesione con tecnica chirurgica classica o trattamento laser, crioterapia.

SEZIONI MEDICHE
Chirurgia dermatologica e laser
Dermatologia generale

PRESTAZIONI

RIMANDI
Verruca seborroica